Adagio distribuirá i protettori uditivi Dbud

Fabio SoanaGenerale, News

In un mondo in cui è più facile trovarsi ogni giorno in situazioni in cui siamo soggetti a grandi pressioni sonore, prendere coscienza di questi rischi e proteggersi adeguatamente è diventato fondamentale per innumerevoli professionisti come DJ, tecnici, roadie, lavoratori notturni o ambienti industriali. Una delle cose peggiori dell’udito è capire che la perdita è permanente e che quel piccolo segnale acustico ti accompagnerà per tutta la vita. È necessario capire che dobbiamo proteggere il nostro udito cosí come proteggiamo i nostri occhi comprando degli occhiali da sole, per fare solo un esempio.

Da oggi annunciamo che Adagio distribuirà dBud, una marca che dispone del primo filtro auditivo con doppio livello di attenuazione del mercato, realizzato dopo un’attenta ricerca tecnica di ingegneria e che si adatterà meglio di qualsiasi altro prodotto esistente.

Design innovativo del volume modificabile

Questi filtri auricolari protettivi dBud sono altamente innovativi e rivoluzioneranno il segmento dei prodotti dedicati alla protezione dell’udito. A differenza dei “tappi” standard, il dBud ha un cursore regolabile, che consente di decidere quale livello di pressione del suono far passare. Il filtro acustico avanzato non solo aiuta a proteggere le nostre orecchie, ma ottimizza anche la nostra esperienza di ascolto mentre le usiamo. Il dBud è progettato per ridurre il volume generale negli ambienti rumorosi, preservando la chiarezza e la precisione audio. Ciò significa che l’audio non è “affogato” come accade nelle protezioni convenzionali, ma piuttosto è ridotto in volume. Questi regolatori di volume a due stadi consentono di alternare tra -15 dB e -30 dB.

Maggiore intervento umano

Una delle caratteristiche più uniche del dBud è il miglioramento dell’intelligibilità della voce umana filtrandola dal rumore circostante. Il messaggio vocale umano di solito arriva intorno alle frequenze 2-4 KHz dello spettro di frequenza, poiché le orecchie umane sono ottimizzate per il pickup a queste frequenze. Il dBud mantiene anche questo stesso intervallo di frequenza, che ci consente di comunicare con gli altri in modo più chiaro per una maggiore flessibilità di utilizzo.

Ideale per musicisti e usi commerciali

Il dBud è il compagno perfetto per qualsiasi musicista che si ritrovi a causa del suo lavoro in ambienti estremamente rumorosi. La possibilità di passare tra i livelli di rumore è perfetta per DJ e musicisti, che devono controllare il suono esterno tra i diversi mix delle canzoni. Ma non solo è l’ideale per i musicisti, il dBud può anche essere utilizzato per una vasta gamma di situazioni quotidiane come, per esempio, in strade rumorose. Lavoratori edili o camerieri, chiunque lavori in un ambiente rumoroso può beneficiare di questi innovativi protettori auditivi per le orecchie che migliorano chiaramente il rapporto segnale/rumore rifiutando alcune frequenze e favorendo le altre grazie alla sua curva di filtraggio.

Progettato per il comfort

Il protettore dBud è leggero e molto portatile ed è progettato per un elevato comfort di utilizzo. I filtri sono forniti con tre misure di cuscinetti in silicone, adattabili alla forma e alle dimensioni di ciascun orecchio per il massimo comfort. Gli adattatori morbidi e flessibili sono realizzati in silicone per uso medico. Un’altra caratteristica unica dei dBud sono i magneti incorporati che ci consentono di utilizzare i protettori per le orecchie appendendoli attorno al collo quando non li usiamo, il che conferisce loro un grande comfort e previene la perdita accidentale. Inoltre, il dBud viene fornito con una comoda custodia per custodire i nostri protettori.

Caratteristiche

  • Auricolari/protettori per le orecchie dal design innovativo utili per musicisti e lavoratori dell’industria.
  • Due stadi commutabili per alternare tra media o alta attenuazione (-15dB e -30dB).
  • Suono chiaro e a livelli sicuri nelle nostre orecchie.
  • Le caratteristiche avanzate di filtraggio acustico riducono al minimo la distorsione per una fedeltà audio ottimale.
  • Fino al 99,9 percento di riduzione dei livelli di pressione sonora a determinate frequenze.
  • Proteggi le tue orecchie in ambienti rumorosi anche a livelli non pericolosi, ma fastidiosi.
  • Leggero design sicuro e confortevole.
  • I magneti integrati consentono a dBud di appenderli al collo.
  • Tre dimensioni di cuscinetti auricolari in silicone per una vestibilità ottimale all’interno dell’orecchio e grande comfort.
  • Pratica custodia.

 

Come abbiamo detto nell’introduzione del prodotto, dietro la semplice definizione di “protettore per le orecchie” si nasconde molto di più. Un progetto ingegneristico avanzato è stato realizzato per darci un prodotto che è in realtà due in uno. Quando li indossiamo è come se avessimo messo due attenuatori/filtri in uno, il che ci dà accesso alla protezione dell’udito con due livelli di attenuazione intercambiabili con il semplice e comodo scorrimento di un interruttore con il dito e senza doverli togliere.

La curva di filtraggio, l’equalizzazione applicata al suono ambientale per capirsi, è una delle prime sorprese che avremo in pochi secondi di utilizzo, poiché nella sua posizione -15dB attenua un sacco di rumore ambientale ma lasciando passare la voce con perfetta intelligibilità.

Quando si scorre l’interruttore si passa all’attenuazione di -30 dB, la risposta in frequenza diventerà più “piatta”. Calcolato per fornire un livello massimo di protezione è l’ideale per grandi concerti, lavorare in intense sessioni di DJ (usarli sotto le cuffie è una meraviglia), suonare con la nostra rock band, ecc. Il mantenimento del dettaglio e la riduzione della distorsione che sperimenteremo renderanno l’uso dei dBud avvincente. Tra canzone e canzone, spostando l’interruttore al livello di -15dB, potremo parlare comodamente con i nostri amici o lo faremo semplicemente quando vogliamo goderci alcuni dei nostri brani musicali preferiti in modo più dettagliato.

I protettori per l’udito di dBud cambieranno il nostro modo di goderci i concerti in modo tale da non voler più smettere di usarli. Sarà la prima cosa che ci porteremo dietro prima di partire, insieme all’ingresso…

Una degli usi in cui dBud offre infinite possibilità è l’uso tra la comunità dei DJ e produttori di musica. I livelli di pressione sonora elevati, lo sappiamo tutti, e i “fischi” alle orechie a fine delle sessioni sono comuni e soliti tra i DJ. Con dBud è possibile usare il livello -30dB con un orecchio (quello dei monitor a piena potenza) e -15dB con l’altro auricolare, il che evita abusare del volume dei classici auricolari da DJ. La diversa curva di equalizzazione ci consentirà di concentrarci sul dettaglio di ciò che è necessario per rendere il mix perfetto.

Se ci parlano nella cabina DJ, la curva di risposta in frequenza consentirà una perfetta intelligibilità e la protezione rimarrà attiva per tutta la sessione.

Nella sala prove si può usare uno dei livelli di attenuazione per ascoltare meglio il tuo amplificatore dal lato destro, e l’altro per filtrarti e proteggerti dalla batteria della tua rock band che suona alla tua sinistra.

In ufficio, aumentando il nostro isolamento e concentrazione sul lavoro, negli asili nido pieni di bambini, guidando un camion tutto il giorno, ospedali, bar, discoteche, in casa mentre si passa l’aspirapolvere, guardando la TV, in macchina mentre ascoltiamo le notizie alla radio. Gli utilizzi sono infinite e troverai sicuramente la tua.

L’unica cosa negativa che sperimenterai con i filtri uditivi di dBud quando li metterai, sarà quando realizzerai che avresti dovuto investire molto prima nella tua protezione dell’udito.

I protettori auditivi dBud saranno disponibili da luglio e con un P.V.P raccomandato di 49,90 euro.